savana
   
 

L’ASSOCIAZIONE "LA SAVANA onlus", nasce nel 2005, ha sede a Trento in via Verruca 1 (Piedicastello), il presidente è MAMADOU SOW.
Ha, tra le finalità previste dal suo Statuto, il compito di promuovere "senza fini lucrativi lo sviluppo delle relazioni tra i popoli, l'educazione alla mondialità e alla convivenza multietnica, favorendo altresì gli aiuti alle popolazioni africane in difficoltà; potrà quindi organizzare ogni attività che si riveli funzionale allo scopo di sviluppare relazioni tra i popoli, quali a mero titolo esemplificativo convegni, mostre, pubblicazioni, concerti, spettacoli artistici d'altro genere, manifestazioni enogastronomiche; od organizzare ogni attività funzionale all'aiuto alle popolazioni africane in difficoltà, con aiuti diretti, mediante l'invio di generi alimentari, farmaci, vestiario, tecnologie, utensili e quant' altro, o mediante la costruzione di opere indispensabili, o con aiuti indiretti, mediante sovvenzioni erogate ad enti che si occupino di portare aiuto alle popolazioni africane." (Statuto).

   
 

MAMADOU SOW è nato a Yembul in Senegal il 15/09/1964.
A causa della siccità che ha colpito ilsuo paese e il suo villaggio a 19 anni inizia ad emigrare in vari stati dell’Africa prima e in Europa poi.
Appassionato fin dalla gioventù di danze tradizionali, lotta tribale e percussioni africane in Mali incontra il maestro Seku Samakè che gli trasmette una formazione professionale e tradizionale delle percussioni africane.
Nel 1989 arriva a Milano. Si trasferisce poi a Treviso e a Ravenna. Dopo aver affrontato e superato dure prove ottiene il permesso di soggiorno, quindi un lavoro e infine una casa in affitto. Nel 1994, dopo aver superato l’esame necessario per conseguire il REC, inizia l’attività di commercio come ambulante. Nella provincia di Ravenna i permessi per questo tipo di lavoro erano bloccati da sei anni e il lavoro lo portava sempre in viaggio verso il Trentino e l’Alto Adige. Nel 1996 si trasferisce a Trento.
Nel 1998 e nel 2000 si reca in Guinea per approfondire il suo studio di percussioni, incontrando i maestri Tombokè, Michel Bongorà e Mamadi Keita e partecipa agli spettacoli di musica e danza del gruppo Mattan.

Dal 1998 inizia ad organizzare corsi di percussioni africane per adulti e bambini e ad esibirsi in concerti pubblici.

E' il coordinatore del gruppo di percussioni africane "Marnan".

   
   
 
pdf
pdf
PENTH-MI mostra fotografica del villaggio Borom Kounda di Christian Cristoforetti
   
pdf
ARCHIVIO ATTIVITA'
     
     

Associazione La Savana onlus - via Verruca 1 - Trento (Piedicastello) - CF/P.I. 96070310220